linkedin nupigeco

facebook youtube



Progetti

Presentazione NUPI a cura di due studentesse dell'ITE di Busto Arsizio

Sara Gritti e Mariana de Luca, due studentesse dell'Istituto Tecnico Economico Enrico Tosi di Busto Arsizio, hanno visitato lo stabilimento di NUPI Industrie Italiane a Busto Arsizio e redatto un'interessante e completa presentazione relativa all'azienda. NUPI Industrie Italiane partecipa all'alternanza scuola-lavoro, una nuova modalità di collegamento tra scuola e lavoro, in collaborazione con vari istituti tecnici della provincia di Varese. Il progetto consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, con le associazioni di rappresentanza, con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura o con gli enti pubblici e privati disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa. L'alternanza scuola-lavoro è un percorso formativo che potenzia l'autonomia scolastica, qualifica l'offerta formativa, esalta la flessibilità, risponde ai diversi bisogni degli alunni e agisce come mezzo di contrasto alla dispersione scolastica grazie alla forte valenza orientativa.

Le tubazioni NUPI in PE per il lungarno Torrigiani

I tubi NUPI in PE sono stati scelti per sostituire le tubazioni in ghisa sul lungarno Torrigiani, causa della frana che il 25 maggio scorso ha creato una voragine lunga 200 metri e larga 7 nel cuore di Firenze, tra Ponte Vecchio e Ponte alle Grazie. Oltre 20 auto inghiottite in sosta e sommerse dall'acqua, due palazzi evacuati, decine di migliaia di cittadini con i rubinetti a secco e il cedimento della strada, letteralmente sprofondata per 4/5 metri verso il fiume. Danni per 5 milioni di euro, nessun ferito ma molta paura. A provocare il cedimento, due guasti a un tubo dell'acqua in ghisa di 70 centimetri. Le opere idrauliche indispensabili a garantire il normale approvvigionamento idrico alla città sono state completate già nei primi giorni di giugno, mentre le opere di sostituzione e ripristino dell'area coinvolta dalla frana, la messa in sicurezza di lungarno Torrigiani e il completamento dei lavori termineranno entro fine ottobre. Le tubazioni in ghisa sono soggette a fessurazione e corrosione, mentre le tubazioni NUPI in polietilene offrono numerosi vantaggi quali tenuta idraulica, resistenza a corrosione, abrasione, urti, agenti chimici e microorganismi, atossicità e affidabilità nel tempo superiore a 50 anni. Guarda la galleria fotografica completa.

NIRON PPR nel nuovo ospedale Los Ceibos a Guayaquil in Ecuador

Il sistema NIRON in PPR sarà installato nel nuovo ospedale Los Ceibos a Guayaquil in Ecuador in collaborazione con il nostro distributore spagnolo ITALSAN. I lavori procedono a un ritmo accelerato e termineranno nel primo trimestre del 2017. La costruzione di sei torri, ciascuna costituita da 8 piani in un'area di 76.000 m2, disporrà di 633 posti letto e 25 sale operatorie, con un investimento di oltre 200 milioni di dollari. "Questa opera è di fondamentale importanza per il paese. La costruzione di un ospedale cambia la vita delle persone e dà loro dignità. Los Ceibos non solo sarà impressionante per le sue infrastrutture, ma anche per la qualità dell'assistenza offerta da parte del personale che ci lavorerà", ha detto Geovanna León, direttore generale di IESS, l’istituto ecuadoriano di previdenza sociale che gestisce la salute pubblica in Ecuador. Il nuovo ospedale fornirà cure altamente complesse e disporrà di 26 ambulatori specialistici, pronto soccorso, terapia intensiva, chirurgia, ostetricia, radiologia, anatomia patologica, riabilitazione, endoscopia, centro grandi ustionati, emodialisi. "Questa è la seconda visita, durante la mia prima visita appena sei mesi fa qui c’era solo terra, tutto questo è impressionante e dimostra che, nonostante le difficoltà, l’Ecuador non si arrende", ha detto il Presidente della Repubblica Rafael Correa durante la sua ultima visita al cantiere. Dopo 40 anni di lunga attesa, l’ospedale Los Ceibos di Guayaquil è una realtà e in pochi mesi diventerà operativo per oltre un milione di persone in tutto il paese, grazie alle sue dimensioni e alla varietà delle specializzazioni mediche che offrirà ai pazienti.

NUPI investe nel sociale

È uscito domenica 25 settembre su Il Giorno un articolo sulle attività dell’associazione I Bambini delle Fate nella provincia di Varese. I Bambini delle Fate sostiene progetti sociali e di ricerca rivolti a bambini e ragazzi affetti da autismo e disabilità. Le aziende di ogni territorio - tra cui NUPI Industrie Italiane - vengono coinvolte nel “Fare impresa nel sociale” con versamenti mensili costanti e le somme raccolte finanziano associazioni, ospedali o enti di quella zona. Ogni mese vengono pubblicate pagine su quotidiani locali e nazionali che danno ampio spazio alle aziende sostenitrici che hanno scelto di “fare impresa” nel sociale e rendono possibile la concreta realizzazione dei progetti. Nello scorso mese di agosto, la Conferenza Stato Regioni ha approvato i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza a carico delle ASL, riformulati dopo ben 15 anni. Alcune ASL, preso atto dei propri limiti, hanno già avviato una proficua collaborazione con le associazioni del proprio territorio, instaurando dei temporanei accordi di partenariato volti alla formazione di figure professionali specializzate e all’erogazione di servizi socio-assistenziali. Grazie alle aziende aderenti all’unione Industriali della Provincia di Varese è nato un bellissimo progetto a favore di bambini e ragazzi autistici promosso dall’Associazione Spazio Blu Autismo Varese Onlus, volto alla costruzione di una rete di azioni ed operatori pubblici e privati che possano affrontare il “mondo autismo” con un approccio integrato ed efficace per la persona e per le famiglie coinvolte, valorizzando le risorse e le strutture impegnate in questo ambito. L’impegno che Spazio Blu Autismo Varese Onlus ha assunto nei confronti delle famiglie con autismo è reso possibile grazie e soprattutto ai sempre più numerosi imprenditori con il cuore nel sociale che, come NUPI Industrie Italiane, sostengono con grande generosità un progetto di grande valore per il territorio nel quale operano.

NIRON installato nel primo hotel 5 stelle di Playa de Palma a Maiorca

Per il suo primo hotel 5 stelle di Playa de Palma a Maiorca, la catena Hipotels ha scelto il sistema NIRON di tubi e raccordi in polipropilene copolimero random. NUPI Industrie Italiane e ITALSAN, suo distributore in Spagna, si riconfermano leader sul mercato grazie alle soluzioni innovative ed efficienti proposte. Le tubazioni sono le arterie del sistema circolatorio di un hotel e hanno un ruolo chiave nel processo di pompaggio. L'innovazione dei materiali, al fine di renderli più durevoli e sostenibili, contribuisce ad una gestione più efficiente delle risorse idriche, fondamentali all’interno di un hotel. L'isolamento è un altro fattore determinante per il risparmio energetico, poiché favorisce la riduzione del consumo della caldaia fino al 10% grazie alla diminuzione delle perdite e dei salti termici, favorendo così l'efficienza energetica dell'installazione. Grazie al suo materiale innovativo e all’elevata capacità di isolamento, il sistema NIRON è stato scelto per i sistemi di approvvigionamento idrico dell’Hipotel Arena di Maiorca. Grazie alla sua qualità e affidabilità, il sistema offre infatti il più alto livello di vita utile e di risparmio energetico nei sistemi idrosanitari: la conducibilità termica del sistema NIRON è infatti pari a 0,24 w/m°C (240 volte inferiore a quella dei tubi in acciaio e 1600 volte inferiore rispetto ai tubi di rame). Per gli impianti dell’Hipotel Arena sono stati scelti i tubi NIRON RC per il riutilizzo di acqua piovana riciclata, i tubi NIRON monostrato per il trasporto di acqua fredda sanitaria e i tubi NIRON Clima per gli impianti di condizionamento a 4 tubi, un sistema con il quale è possibile ottenere contemporaneamente il freddo e il caldo, garantendo un maggiore comfort in tutto l'hotel.

I raccordi ELOFIT in PEAD installati in Sudafrica

I raccordi ELOFIT in PEAD DN 110 sono stati installati di recente in Sudafrica. ELOFIT è un sistema completo di raccordi in polietilene alta densità elettrosaldabili e pezzi speciali adatti alla realizzazione di impianti per il trasporto di acqua in pressione e in generale per il trasporto di fluidi in pressione. Tutti gli articoli della gamma Elofit sono inoltre realizzati con materiali atossici in conformità al D.M. 174 del 06 Aprile 2004 per il trasporto dell’acqua potabile. I raccordi in polietilene Elofit utilizzano, in prevalenza, la tecnologia e il metodo di unione attraverso il processo di elettrofusione. A raffreddamento avvenuto si ottiene, quindi, un collegamento omogeneo, robusto, sicuro e affidabile nel tempo.

NUPI e i Bambini delle Fate

Continua la collaborazione tra NUPI e la Fondazione i Bambini delle Fate, una realtà senza scopo di lucro che finanzia progetti sociali rivolti a bambini e ragazzi con autismo e disabilità. Il 5 luglio è uscita sul Corriere della Sera nazionale la pagina pubblicitaria nella quale vengono menzionati i nomi degli imprenditori lombardi che tra gli oltre 600 imprenditori italiani contribuiscono a finanziare ben 38 progetti di cui 2 di ricerca. I Bambini delle Fate si occupa esclusivamente di finanziare progetti di associazioni, enti ed ospedali, i cui beneficiari sono bambini e ragazzi con autismo e disabilità e le loro famiglie. I progetti finanziati realizzano interventi riabilitativi e di inclusione sociale che migliorano la vita di chi è affetto da autismo e disabilità e assicurano sollievo alle famiglie. In particolar modo, gli articoli mensili pubblicati sui quotidiani a cura della dalla Fondazione mettono sempre in evidenza i marchi delle Aziende sostenitrici, sottolineando il ruolo di responsabilità sociale degli imprenditori. 

Il sistema NIRON installato nella nuova piattaforma logistica LIDL

La nuova piattaforma logistica della società LIDL - la famosa catena europea di supermercati di origine tedesca - in Spagna è stata costruita di recente ad Alcala de Henares con un investimento di 70 milioni di euro. É la decima in Spagna e la superficie di 71.800 metri quadrati la rende la piattaforma logistica LIDL più grande in Europa. Il sistema NIRON in PPR di NUPI Industrie Italiane è stato scelto per il sistema idraulico di questa nuova piattaforma e installato dal nostro distributore spagnolo ITALSAN. Il progetto è focalizzato sulla sostenibilità e sull'efficienza e considerando che la base di un impianto efficiente è evitare lo spreco di energia durante la produzione e la distribuzione, il sistema NIRON si è rivelato la scelta migliore in quanto consente di ottimizzare l'installazione con il conseguente aumento dell'efficienza energetica grazie alla materia prima utilizzata. In questo caso, è stato utilizzato un nuovo tubo, il NIRON BLUE FIBER PP-R RP in polipropilene PPR125 con uno strato interno in fibra di vetro. La bassa rugosità e conducibilità termica permettono una riduzione del consumo di energia nei sistemi di pompaggio e delle perdite termiche nella distribuzione, ottimizzando le prestazioni del sistema. Il nuovo centro sarà operativo a partire dall'estate 2016 ed è stato costruito secondo le regole stabilite per l'ottenimento delle certificazioni di sostenibilità BREEAM e VERDE, quest'ultima concessa dal Green Building Council España (GBCe). I criteri di efficienza energetica e la combinazione tra l'uso delle più recenti tecnologie e la sostenibilità faranno di questo nuovo impianto un centro di riferimento per l'architettura sostenibile.

SMARTFLEX per stazione di rifornimento galleggiante a Papua Nuova Guinea

Il sistema SMARTFLEX è stato installato dal nostro distributore di Singapore CW Chan nella prima stazione di rifornimento galleggiante Puma a Papua Nuova Guinea per un progetto denominato "Royal Papua Yacht Club". La corrosione e il deterioramento dei sistemi di tubazioni sotterranee possono causare gravi problemi nei punti di rifornimento galleggianti. L'uso del sistema SMARTFLEX in PEAD può evitare questi problemi grazie a integrità delle giunzioni, resistenza alla corrosione e alle sostanze chimiche e perdite di carico ridotte rispetto ai tubi metallici. La ruggine, la corrosione e l'ossidazione che comunemente causano il collasso dei sistemi di tubazioni metalliche vengono eliminati grazie all'uso di questo tubo multistrato in PEAD. SMARTFLEX è l'ideale per questo tipo di impianti, grazie al suo sistema di saldatura per elettro-fusione che garantisce maggiore protezione e tenuta stagna. Il sistema SMARTFLEX è approvato per il trasporto e la distribuzione di carburante presso le stazioni di rifornimento galleggianti. I componenti utilizzati per gli assemblati SMARTFLEX sono non metallici e non sono soggetti alla corrosione causata dall'acqua salata. Inoltre, alcuni test hanno dimostrato che i tubi e raccordi SMARTFLEX sono resistenti alla corrosione e sono elettrostaticamente sicuri. Guarda la galleria fotografica.

NIRON PP-RCT installato presso Downeast Cider House a Boston

I tubi e raccordi NIRON in PP-RCT sono stati installati presso la Downeast Cider House di Boston. L'installazione è costituita da una linea diametro 160 (testa a testa), due linee diametro 63 (giunzione con manicotto elettrosaldabile) e due linee diametro 90 (testa a testa) parallele tra loro per circa 20 metri. Sono stati utilizzati dei montacarichi per portare il tubo in una linea unica lunga 18 metri fino al soffitto a 8 metri di altezza. Poi è stata realizzata la saldatura tramite manicotto elettrosaldabile delle due linee diametro 63 per creare due tubi lunghi 20 metri, operazione che ha evidenziato la flessibilità del tubo. Le linee diametro 90 sono state assemblate tramite saldatura testa a testa e fatte scivolare dentro le staffe. Dopo aver effettuato la saldatura testa a testa e sospeso le linee diametro 160 per 12 metri lungo la parete perpendicolare, è stato utilizzato un manicotto elettrosaldabile diametro 160 per collegarle. Anche le flange diametro 63 e 90 sono state saldate testa a testa direttamente in sito. Il cliente ha apprezzato molto il materiale e la sua flessibilità e il processo di installazione è stato un successo, anche grazie ad un corso di formazione tenuto sul posto dal nostro staff tecnico. Guarda la galleria fotografica.