linkedin nupigeco

facebook youtube



Progetti

I tubi e raccordi NIRON PPR installati a Malta

I tubi e raccordi NIRON in PPR sono stati installati presso la sede produttiva di Crane Currency a Hal-Far, Malta. Il ciclo produttivo sarà costituito da due diverse linee in un'area di 20.000 metri quadrati. La nuova sede genererà circa 300 nuovi posti di lavoro. Crane Currency Malta sarà la prima sede produttiva per la stampa di banconote commerciali ad essere costruita dopo vari decenni. Il centro di ultima generazione offrirà le più recenti attrezzature di stampa e la tecnologia più all'avanguardia per servire i clienti più esigenti, con un investimento di circa 100 milioni di dollari per la costruzione della fabbrica, dei macchinari e delle attrezzature. NIRON è un sistema completo composto da tubi in polipropilene e raccordi per la distribuzione di acqua calda e fredda negli impianti idrosanitari e di condizionamento. Guarda la galleria fotografica.

Raccordo di riparazione ELOFIT installato nel Queens a NY

Raccordo di riparazione ELOFIT codice BFRS 315mm installato nel Queens a New York da ConEdison. Si tratta della prima installazione del raccordo di riparazione per saldature testa/testa non eseguite nella maniera corretta. La tubazione di diametro 315mm trasporta gas in pressione. L’installazione è stata effettuata senza fermare il servizio di erogazione del gas. Il diametro 315mm è l’ultimo dei raccordi sviluppati con Nysearch e si aggiunge ai diametri 63mm, 110mm, 160mm e 200mm. Guarda la galleria fotografica.

SMARTFLEX installato in una stazione di servizio Shell in Tailandia

Il sistema completo SMARTFLEX di tubi multistrato e raccordi in PEAD per il trasporto di carburanti, biocarburanti e fluidi pericolosi, utilizzato e approvato da tutte le principali compagnie petrolifere internazionali, è stato installato in una stazione di servizio Shell BP Oil nella provincia di Pathum Thani in Thailandia. Il sistema SMARTFLEX dispone di numerosi certificati internazionali e di una vasta gamma di tubi e raccordi, inclusi tubi singola parete per linee di rifornimento e recupero vapori, tubi doppia parete per necessità di monitoraggio più elevate, una vasta gamma di raccordi a elettrofusione per una giunzione sicura e a prova di corrosione, raccordi meccanici, premistoppa per la sigillatura dei pozzetti, sistemi di monitoraggio delle perdite, pozzetti per distributore e passo d'uomo, saldatrici e altre attrezzature. Guarda la galleria fotografica

NIRON PP-RCT installato in una scuola media in Minnesota

I tubi e i raccordi NIRON PP-RCT sono stati installati presso una scuola media in Minnesota che ospita circa 2.000 studenti in sostituzione delle tubazioni in acciaio che mostravano alcune perdite. Il sistema NIRON in polipropilene rappresenta da sempre una valida alternativa ai tubi in acciaio grazie alla sua inerzia a qualsiasi corrosione causata dall’acqua e alla sua particolare composizione chimica. Per questa installazione sono stati utilizzati tubi e raccordi in PP-RCT, un materiale di nuova generazione che rappresenta l’evoluzione del ben noto e consolidato PP-R e che arriva dove il PP-R inizia a mostrare qualche limite, ovvero in presenza di pressioni più elevate soprattutto alle alte temperature. Le sue prestazioni temperatura/pressione permettono un dimensionamento più “leggero” del sistema offrendo pertanto una maggiore portata a parità di diametro. Il vantaggio delle tubazioni in polipropilene risiede inoltre nella leggerezza del tubo che ha sicuramente agevolato le operazioni di sostituzione. L'utilizzo combinato di saldatura testa a testa, a bicchiere e a elettrofusione ha permesso di sfruttare al massimo le proprietà del sistema ed eseguire i lavori in tempi rapidi e in sicurezza. Sebbene il sistema NIRON PP-RCT non necessiti di test in situ, trattandosi di una scuola sono stati richiesti ulteriori controlli. La visita ha avuto successo e ha permesso di garantire la completa sicurezza degli studenti. Il sistema è stato installato per il trasporto di acqua refrigerata e acqua potabile calda e fredda. Guarda la galleria fotografica.

Rinnovo del certificato aziendale ISO 9001

Siamo fieri di annunciare che, in seguito all’esito positivo della verifica di rinnovo secondo la norma ISO 9001:2015, il certificato aziendale è stato rinnovato. ISO 9001 è lo standard per i Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ) più conosciuto a livello internazionale. La norma internazionale UNI EN ISO 9001:2015, che sostituisce la UNI EN ISO 9001:2008, specifica i requisiti di un sistema di gestione per la qualità quando un’organizzazione ha l’esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità prodotti o servizi che soddisfino i requisiti del cliente e accrescano la sua soddisfazione. Tra le principali novità della nuova norma, c’è la gestione dei rischi tramite un approccio risk-based, ovvero l’individuazione dei rischi, la loro qualificazione e la loro gestione. La qualità è il risultato della corretta gestione dei rischi, che vanno al di là del prodotto o del servizio offerto: non ci può essere qualità se non si è in grado di offrire al cliente, a lungo termine, un prodotto o un servizio conforme. Un’altra importante novità è il focus su una leadership responsabile e visibile, che diventa base fondante per il raggiungimento della qualità.

NIRON PPR installato nell'hotel Iberostar Paseo de Gracia a Barcellona

Iberostar Hoteles & Resorts ha affidato al nostro distributore Italsan per il mercato spagnolo la realizzazione dell’impianto idraulico e di climatizzazione del suo primo hotel a Barcellona, che si trova su Paseo de Gracia. Per realizzare gli impianti sono state utilizzate le linee in polipropilene (PPR) NIRON Fiber Blue per l'impianto idraulico e NIRON Clima per il sistema di climatizzazione. Italsan ha utilizzato il sistema NIRON in PPR per realizzare l’impianto idraulico e di climatizzazione di altri hotel Iberostar sull’isola di Maiorca, ovvero l'Hotel Iberostar Royal Cupido, l'Hotel Iberostar Albufera Park e l'Hotel Iberostar Alcudia Park.

NIRON PP-RCT installato nella sede IPG a Oxford in Massachusetts

Le tubazioni NIRON PP-RCT preisolato diametro 355mm con copertura in polietilene sono state installate presso la sede IPG a Oxford in Massachusetts. Le immagini mostrano le sezioni dei tubi trasportate nel cortile esterno dell'edficio e il tubo che viene saldato per essere poi posato nella trincea. Dopo aver testato il tubo, la zona di giunzione viene isolata e protetta grazie a un manicotto termoretraibile. Il progetto completo ha coinvolto circa 400.000 dollari di materiale. Per questa parte del progetto sono stati utilizzati più di sei diversi diametri di tubo per un impianto esterno all'edificio. IPG prevede in futuro ulteriori ampliamenti della sua sede di Oxford, oltre all'acquisto di una nuova sede nel New Hampshire. Guarda la galleria fotografica completa.

NIRON PP-RCT per il distretto finanziario Porta Nuova a Milano

Le tubazioni NIRON in polipropilene prodotte da NUPI Industrie Italiane sono state utilizzate per la sostituzione delle tubazioni in acciaio della centrale di condizionamento dei palazzi del distretto finanziario di Porta Nuova a Milano. Porta Nuova è il nuovo quartiere che ospita il Bosco Verticale, un complesso di due palazzi residenziali a torre progettato da Boeri Studio. Peculiarità di questi due edifici è la presenza di più di duemila alberi distribuiti sulle facciate, un ambizioso progetto di riforestazione metropolitana. Le tubazioni in acciaio, dopo appena qualche anno, presentavano perdite dovute alla particolare composizione chimica dell’acqua di falda. Il sistema NIRON in polipropilene rappresenta da sempre una valida alternativa ai tubi in acciaio grazie alla sua inerzia a qualsiasi corrosione causata dall’acqua e alla sua particolare composizione chimica. Proprio per queste ragione, il sistema NIRON è stato scelto dalla società appaltatrice, CEFLA di Imola, che si occupa di manutenzione e gestione di impianti nei settori dell’impiantistica civile e industriale. Per questa installazione sono stati utilizzati tubi e raccordi in PP-RCT, un materiale di nuova generazione che rappresenta l’evoluzione del ben noto e consolidato PP-R e che arriva dove il PP-R inizia a mostrare qualche limite, ovvero in presenza di pressioni più elevate soprattutto alle alte temperature. Le sue prestazioni temperatura/pressione permettono un dimensionamento più “leggero” del sistema offrendo pertanto una maggiore portata a parità di diametro. Il vantaggio delle tubazioni in polipropilene risiede inoltre nella leggerezza del tubo che ha sicuramente agevolato le operazioni di sostituzione. Per la realizzazione dell’impianto sono stati utilizzati, oltre a tubazioni fino a un diametro massimo di 315mm, numerosi pezzi speciali pre-assemblati prodotti ad hoc nei laboratori di NUPI Industrie Italiane. La sostituzione dell’intero impianto è avvenuta senza provocare disagio agli uffici operanti all’interno delle strutture. Tutti i lavori sono stati infatti eseguiti di notte e durante il fine settimana per evitare l’interruzione del servizio agli uffici. Oltre a curve e tee sono stati realizzati vari collettori di grandi dimensioni con uscite fino a 11 vie, composti da giunti a sella Ø125mm saldati mediante processo di polifusione, flangiati e uniti successivamente a gomiti saldati tramite giunzione testa a testa. L'utilizzo combinato di saldatura testa a testa, a bicchiere e a elettrofusione ha permesso di sfruttare al massimo le proprietà del sistema ed eseguire i lavori in tempi rapidi e in sicurezza.

NIRON PP-RCT installato presso la sede di ANSYS Inc. a Lebanon in Connecticut

I tubi e raccordi NIRON PP-RCT sono stati installati nelle nuove torri di raffreddamento presso la sede di ANSYS a Lebanon in Connecticut. ANSYS, Inc., fondata nel 1970, sviluppa e commercializza software e tecnologie di simulazione utilizzate da ingegneri e progettisti nei più diversi ambiti industriali, dalla meccanica alla fluidodinamica computazionale. Una delle tre torri di raffreddamento è già stata installata, mentre le altre due torri saranno consegnate in autunno. Il sistema NIRON PP-RCT collegherà le nuove torri di raffreddamento al sistema di acqua refrigerata presente nei server, progettato per evitare il surriscaldamento dei computer e mantenerli in perfetto funzionamento. Guarda la galleria fotografica.

NIRON PPR per il centro logistico del marchio Stradivarius a Barcellona

Il gruppo tessile galiziano Inditex, proprietario della catena di moda Zara e di altri marchi come Massimo Dutti, Bershka, Oysho e Uterqüe, ha investito 15 milioni di euro nella costruzione a Sallent, nei pressi di Barcellona, di un centro logistico del marchio Stradivarius, specializzato in abbigliamento giovane. Il centro si trova su un terreno di 12 ettari e impiega circa 400 dipendenti. Da qui escono tutti i disegni del gruppo e partono tra i 5 e i 6 milioni di unità ogni settimana. Stradivarius vende oggi 110 milioni di capi l'anno con oltre un miliardo di euro di fatturato e più di 1000 negozi in oltre 60 paesi. Gli stabilimenti di Sallent sono stati recentemente ampliati e rinnovati utilizzando il sistema di tubazioni NIRON in PPR viola per acqua riciclata e NIRON in PPR blu per acqua potabile. I proprietari di resort, hotel, centri commerciali e aziende stanno adottando sempre più spesso i criteri di conservazione dell’acqua, requisito obbligatorio sia ai fini del risparmio energetico che della salvaguardia ambientale. L’uso di acqua riciclata ha un enorme impatto sui costi operativi e sulla redditività ed è per questo motivo che NUPI Industrie Italiane ha progettato una gamma di tubazioni ad hoc. Il colore viola rispetta le normative internazionali e rende il prodotto immediatamente riconoscibile all’interno delle zone di installazione. Il gruppo tessile Inditex è fortemente radicato in Catalogna, dove si trovano 4 delle sue 18 fabbriche. Sallent, una cittadina di 6.780 abitanti con un'economia basata sull'industria, pioniera dell’industrializzazione catalana, ha avuto come motore economico il settore tessile per oltre cento anni: nel 1828 vi fu installato il primo telaio meccanico di Spagna. L'impronta del tessile rimane grazie alla presenza di Stradivarius, nei cui uffici sono presenti una mezza dozzina di macchine da cucire, una delle quali di proprietà della nonna del direttore generale della società, Jordi Triquell. Guarda la galleria fotografica.